“L’essenziale è che tu possegga il carisma dell’amore, che supera tutti gli altri, l’amore per tutti gli esseri umani della terra” Chiara Lubich
 
 
Il 31-12-2008 mi sono recata al Centro Internazionale di Loppiano (Incisa Val d’Arno prov. di Fi).
Nel complesso religioso e culturale viene promossa, da decenni, l’UNITA’ dei popoli per la PACE.
Alle 10,30 si è svolta una Tavola rotonda a cura di Clarté (rete internazionale di artisti che operano all’insegna della Spiritualità unita).
All’evento sono intervenuti Liliana Cosi (ballerina étoile) Paolo Vergari (pianista) e Pierluigi Grison (ballerino e coreografo). Una collaboratrice del centro intervistava gli ospiti davanti ad un migliaio di spettatori.
La cosa che mi ha colpita è stata la sensibilità degli artisti che, pur in un ambiente molto competitivo, sapevano parlare di FRATELLANZA.
Liliana Cosi, ha descritto il donarsi al pubblico, anche quando esso non è pronto ad “ascoltare”. Perché il balletto è MESSAGGIO visivo, musicale e poetico.
Paolo Vergari parlava dei suoi viaggi in Oriente, soprattutto in Cina e nei paesi islamici in cui la musica classica comincia ad interessare.
Della Cina ricordava i teatri con un’ottima acustica e degli artisti medio-orientali diceva che, pur avendo usi e costumi diversi, sono bravi musicisti e possono insegnarci delle cose. L’importante è INCONTRARSI A META’ STRADA e non imporre niente all’altro.
Pierluigi Grison dichiarava che quella dell’artista è una VOCAZIONE. E che bisogna seguirla con umiltà, sia quando le cose vanno bene, sia quando ci sono dei problemi.
Sul grande schermo è apparsa una sua performance, su musica ispirata ad uno scritto di Chiara Lubich (fondatrice dei Focolari scomparsa alcuni mesi fa).
Il fatto più significativo è stata la visione dell’arte come DONO.
Ho pranzato al centro (che ha una grande sala e un’ottima cucina).
Alle 15,30 sono cominciati 4 workshop: teatro, coreografia,orchestra e coro (finalizzati alla festa di fine anno).
Alle 18,30 abbiamo recitato il Te Deum nel Santuario Maria Theotokos (edificio moderno di rara bellezza) con un complesso di voci e strumenti.
Alle 20,00 abbiamo consumato un cenone internazionale.
Dalle 23 è iniziata la Festa con i balli, il coro (di cui ho fatto parte indegnamente) l’orchestra e gli sketch comici (con finti collegamenti esterni!)
Durante la festa, sullo schermo apparivano le immagini salienti del 2008.
La gente si è emozionata di fronte alla “partenza” di Chiara Lubich e all’elezione di Barak Obama.
 
NOTA: all’interno del Movimento dei Focolari sono nate, da decenni, 2 compagnie di artisti: Gen Verde (ragazze) e Gen Rosso (ragazzi). Queste si esibiscono in varie parti del mondo e permettono, ai principianti, di fare un’esperienza di vita che va dai 3 mesi a qualche anno.
Per info sui Gen e sul Centro di Loppiano telefonare allo 055/9051100 o scrivere all’e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. (www.loppiano.it e www.focolare.org).
 
 
 

Copyright © 2008-2017 - Il Raggio di Luce. Tutti i diritti riservati. Questo sito non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della Legge n° 62 del 7/03/2001.

______

Se qualcuno ritenesse che sia stato violato il copyright delle sue opere è pregato di segnalarlo.
Rimuoveremo immediatamente le foto in questione.

I MIEI SUGGERIMENTI